Skip to main content

Torna a tutti

Si è concluso con successo Ho.Ma, il Master in Hospitality Management organizzato da TAP

13 novembre 2019

Ho.Ma, il Master in Hospitality Management organizzato da TAP in collaborazione con SESEF, Società Europea per i Servizi e la Formazione e socio ASFOR, si è concluso con una serata di festa alla presenza dei 35 giovani, tutti pugliesi, che hanno colto l’opportunità di partecipare al percorso formativo.

Oltre alla classica consegna dei diplomi, la cerimonia di chiusura è stata l’occasione per trarre un bilancio del master e per ascoltare alcune testimonianze dei corsisti.

 

“Abbiamo avuto la possibilità di ricevere delle full immersion da professori di alto livello e di vivere un’esperienza formativa unica, sia a livello umano che a livello di formazione. Tutto questo ha creato in noi e attorno a noi una grande energia che abbiamo potuto riportare nel nostro territorio. E questo era l’obiettivo: riuscire a cogliere una nuova finestra sul mondo da poter riportare a casa.”

Ha commentato con entusiasmo Tiziana, una partecipante al master.

Il Master Ho.Ma, con l’obiettivo di formare i nuovi professionisti del turismo e contribuire alla valorizzazione di una delle più importanti vocazioni del territorio, si è articolato in 1000 ore di lezione, di cui buona parte svolte a Londra, e 500 ore di stage per ogni partecipante, presso importanti realtà del settore turistico in tutta Europa.

TAP è molto soddisfatta dei risultati del corso e orgogliosa che la grande maggioranza dei ragazzi che vi hanno preso parte abbia trovato lavoro o addirittura sia riuscita, grazie alle competenze acquisite al master, ad avviare un’attività in proprio.  

Infatti, per citare solo alcuni esempi, un corsista è rimasto a Londra dopo la conclusione del percorso formativo e attualmente è assistant manager in una multinazionale. Un’altra corsista, invece, grazie al project work effettuato all’interno del master, ha presentato un progetto e ha avuto un finanziamento  per aprire la sua start up, che in questo momento è già operativa in Salento, riuscendo quindi a riportare idee, progettualità e risorse proprio sul proprio territorio.