Skip to main content

2014 Le storie di TAP

Ogni giorno TAP e le imprese affidatarie operano al fianco di centinaia di comunità locali lungo il tracciato del gasdotto in Grecia, Albania e Italia. Ci piace condividere alcuni momenti del nostro lavoro sul campo e raccontarvi i nostri incontri con la gente. 

 

TAP Albania organizza un evento di networking per le aziende interessate a lavorare per il progetto

TAP Albania organizza un evento di networking per le aziende interessate a lavorare per il progetto

23 ottobre 2014

Il 14 ottobre 2014, Trans Adriatic Pipeline, la Camera di Commercio e dell'Industria di Tirana e l'Associazione albanese di Costruttori hanno ospitato un evento di networking con i potenziali appaltatori e subappaltatori del progetto in Albania. L’evento si è tenuto presso l’hotel Rogner di Tirana.

Gemisti, confine greco-turco

Gemisti, confine greco-turco

23 giugno 2014

Evangelia ricorda l’ultima volta che i lavori per un gasdotto si sono svolti vicino alla sua cittadina, a due passi dal confine, nel 2005. Gli operai affollavano il suo bar al cambio turno e ascoltavano musica al vecchio jukebox. Per Gemisti, quell’interconnettore tra la Grecia e la Turchia ha significato posti di lavoro, prestigio e la nascita di nuove amicizie.

Kleisoura, Grecia

Kleisoura, Grecia

23 giugno 2014

Georgia è una giornalista di Atene, che lavora per la rete televisiva Action 24. La sua famiglia e i suoi parenti vivono a Kleisoura, un villaggio vicino all’ultimo grande centro abitato della Grecia, prima del confine con l’Albania. Ha seguito l’avanzamento del progetto per anni e ne conosce a fondo vantaggi e sfide. Così, quando tra la popolazione locale cominciarono a serpeggiare i primi timori circa le possibili ripercussioni dell’opera sulla salute, sulla sicurezza e sulla sussistenza della gente del posto, fece la prima cosa che avrebbe fatto una qualunque cronista di professione: contattò TAP per rivolgere le domande che aveva raccolto in giro.

Verga, Grecia

Verga, Grecia

23 giugno 2014

Il signor Panagiotis coltiva da anni vigneti nella verdeggiante valle di Verga a nord-ovest del Paese e contava di aprire una cantina per vendere il prodotto locale e lasciare ai figli la gestione dell’azienda di famiglia. Era quindi comprensibile che fosse non poco preoccupato quando gli giunse voce che TAP gli avrebbe attraversato il vigneto. Temeva che avrebbe segnato la fine dei suoi progetti a lungo termine. Ma, anziché dare ascolto ai vicini che gli consigliavano di sottoporre la questione ai piani alti, sventolare bandiere nere e organizzare massicce manifestazioni di protesta, espose direttamente a TAP le sue doglianze in una lettera.

Skydra, Grecia

Skydra, Grecia

23 giugno 2014

TAP ha aperto 25 uffici locali del catasto e sportelli informativi lungo il tracciato del gasdotto, nella parte settentrionale della Grecia e ha condotto oltre 100 incontri con il territorio, nel quadro della sua politica improntata al dialogo. A Skydra, nella Macedonia centrale, il vice sindaco, la signora Katerina, aveva espresso serie preoccupazioni circa i potenziali impatti negativi sulla popolazione, quando aveva impugnato il microfono per prendere la parola dinanzi a 40 persone in uno di questi incontri. I suoi timori erano figli di una campagna mediatica distorta che aveva seminato la paura sulla mancata sicurezza dei gasdotti.

Comune di Potom

Comune di Potom

23 giugno 2014

In questo remoto angolo dell’Albania, le imprese affidatarie stavano procedendo all’Inventario dei Beni e dei Dati Censuari con una squadra di accademici della Facoltà di Agraria dell’Università di Tirana. Un giorno si fermarono al bar di un villaggio per la pausa pranzo.

Bogova

Bogova

23 giugno 2014

I tecnici di TAP convocarono un incontro con i rappresentanti degli enti locali per chiedere l’approvazione del progetto. L’incontro si concluse con successo. Tutte le questioni erano state dibattute, le relazioni ne erano uscite rafforzate e i timori sollevati avevano trovato risposte.

Comune di Berat

Comune di Berat

23 giugno 2014

Abkons, impresa affidataria di TAP, aveva previsto un incontro con il Presidente dell’Associazione degli Apicoltori del distretto di Berat, il signor Selam. Pensavano che si sarebbe trattato di un incontro breve e informale per dibattere alcune questioni, scambiarsi punti di vista e rispondere alle domande.

Distretto di Permet

Distretto di Permet

23 giugno 2014

Quando la squadra di TAP si apprestava a visitare il distretto di Permet, nella zona sud-orientale dell’Albania, le fu detto che era un luogo abbandonato da dio e dagli uomini, con una manciata di irriducibili abitanti. Il villaggio isolato era a tre ore di macchina e una a piedi, diviso in due quartieri e difficile da raggiungere.

San Foca

San Foca

23 giugno 2014

La pesca è tradizionalmente una delle principali attività economiche di San Foca.

San Foca

San Foca

7 giugno 2014

Ad aprile 2014 la piattaforma Skate III tornava a San Foca per gli ultimi sondaggi geotecnici sotto costa.