Skip to main content

Indietro alla lista complete delle news

Torna TAPStart e raddoppia: 400.000 euro per progetti di associazioni del territorio per il sociale, la cultura, l’ambiente e lo sport

01 giugno 2017

Lecce. Da oggi associazioni ed enti no profit possono presentare domanda per partecipare al secondo bando di TAPStart, l’iniziativa di TAP a sostegno del territorio.

TAP non si accontenta di essere un attore fondamentale della diversificazione energetica dell’Italia, ma vuole collaborare in modo concreto e duraturo con chi vive in questo territorio, perché sia protagonista dello sviluppo locale, aiutando a realizzare le idee migliori.

Dopo il successo della prima edizione (le attività selezionate a fine 2016 sono tutte in pieno svolgimento), le novità di questo bando 2017 sono:

  • l’incremento dell’impegno di TAP a 400.000 euro, il doppio rispetto all’anno passato, un raddoppio che si riflette anche nel tetto massimo per progetto (da 25.000 a 50.000 euro);
  • l’ampliamento allo sport (a fianco alle attività sociali, per l’ambiente e per la cultura) delle tipologie di progetto;
  • l’allargamento della platea di riferimento a tutte le associazioni no profit della Provincia di Lecce, anche se nella selezione dei progetti saranno privilegiati quelli proposti da associazioni di Melendugno o incardinati a Melendugno e zone limitrofe;
  • maggior punteggio ai progetti in partenariato tra più associazioni: i partner possono essere anche nazionali a patto che il capofila sia della Provincia di Lecce. Ammessi fino a 4 partner per ogni progetto;

Il bando sarà aperto dal 1 giugno al 31 agosto, tutte le info utili e i documenti da scaricare per presentare domanda, oltre al testo del bando e alle linee guida, sono disponibili sul sito dedicato: www.tapstart.it.

A chiusura del bando, come per la prima edizione, i progetti saranno esaminati e selezionati da una commissione di esperti indipendenti e i vincitori verranno annunciati entro fine 2017.