Skip to main content

Indietro alla lista complete delle news

TAP assegna il contratto di fornitura del cavo a fibra ottica

21 giugno 2016

Baar, Svizzera. Trans Adriatic Pipeline AG (TAP) ha assegnato il contratto di fornitura di circa 1.550 chilometri di cavo a fibra ottica a Himachal Futuristic Communications Ltd. (HFCL).

Il cavo a fibra ottica faciliterà la comunicazione bidirezionale tra il gasdotto e tutte le strutture ad esso associate, come le stazioni di compressione, le valvole di intercettazione e il centro di supervisione e controllo.

Ian Bradshaw, Managing Director di TAP ha commentato: “Congratulazioni a HFCL che è risultata vincitrice di questa gara e a tutte le altre aziende che hanno presentato le loro offerte. Il cavo a fibra ottica costituisce un elemento molto importante del gasdotto, consentirà infatti all’intera infrastruttura di essere operativa in maniera sicura ed efficace.”

Himachal Futuristic Communications Ltd è un’affermata azienda indiana che fornisce infrastrutture di telecomunicazione end-to-end. L’azienda offre i suoi servizi a numerosi operatori telefonici, internet provider, società di infrastrutture, società che operano nel settore dell'energia dell’oil & gas in tutto il mondo. HFCL è uno dei più grandi produttori di cavi in fibra ottica con una forte base di clienti in più di 30 paesi.

Nel corso del 2015, TAP ha assegnato numerosi contratti: costruzione e riqualificazione di strade e ponti in Albania (aprile 2015), contratto per la fornitura di valvole a sfera (luglio 2015), contratto per la fornitura di turbocompressori (settembre 2015), contratti per la progettazione, fabbricazione e fornitura di giunti, di giunture isolanti e di unità di ricezione (ottobre 2015), contratti per la fornitura di tubi e connessioni (ottobre 2015), contratti per la fornitura di 495 km di tubi (novembre 2015), contratto per la posa del gasdotto e la costruzione del Terminale di Ricezione in Italia (dicembre 2015).

Nel 2016, TAP ha assegnato il contratto per la costruzione e la posa del gasdotto in Grecia e Albania (marzo 2016), il contratto per la costruzione offshore (aprile 2016) e il contratto per la fornitura dei tubi del tratto offshore (aprile 2016), il contratto per la costruzione delle stazioni di compressione (maggio 2016).

Per maggiori informazioni sul processo di procurement di TAP, visitate la sezione del sito dedicata: http://www.tap-ag.it/le-opportunita-del-progetto/per-le-imprese