Skip to main content

Indietro alla lista complete delle news

TAP presenta il programma di finanza di progetto

18 dicembre 2015

Baar, Svizzera. I rappresentanti di oltre 20 tra le principali banche di project financing hanno partecipato a un incontro di presentazione organizzato da Trans Adriatic Pipeline AG (TAP) a Londra. TAP intende raccogliere nel 2016 finaziamenti "limited resource" da istituzioni internazionali, agenzie di credito all'esportazione e banche commerciali.

I vertici dell'azienda, insieme ai rappresentanti degli azionisti della società e a consulenti finanziari e legali di TAP, Société Générale e Allen & Overy, hanno sottolineato la robustezza del progetto, hanno fornito un aggiornamento sui recenti progressi e hanno introdotto il programma di project financing.

Ian Bradshaw, Managing Director di TAP, ha commentato: "Progetti energetici come TAP rimangono investimenti commerciali affidabili a lungo termine e sono molto soddisfatto del livello di interesse mostrato nel sostegno al progetto TAP. TAP è un'infrastruttura energetica altamente strategica per l'Unione europea, ed in quanto tale è riconosciuto come un progetto di interesse comune (PCI) e gode dell'approvazione dei governi dei tre paesi che ospiteranno l'infrastruttura: la Grecia, l'Albania e l'Italia ".