TAP pubblica le gare d’appalto per i tubi della sezione offshore e per la costruzione della tratta italiana del gasdotto. Skip to main content

Indietro alla lista complete delle news

TAP pubblica le gare d’appalto per i tubi della sezione offshore e per la costruzione della tratta italiana del gasdotto.

30 giugno 2015

Nel corso del mese di giugno Trans Adriatic Pipeline AG (TAP) ha pubblicato due nuove gare di appalto (Invitations to Tender, ITT).

  • La prima riguarda I tubi lineari offshore da 36 pollici che saranno usati nella tratta di 105 km che attraverserà il Mare Adriatico tra le coste dell’Albania e dell’Italia meridionale. L’oggetto della gara comprende anche la fornitura di buckle arrestors (i dispositivi di arresto della propagazione delle deformazioni), rivestimento e anodi sacrificali per la tratta sottomarina del gasdotto. Alla gara potranno partecipare le aziende che si sono prequalificate sulla base del bando del febbraio 2015.
  • La seconda riguarda la realizzazione del Terminale di ricezione del gasdotto (Pipeline Receiving Terminal, PRT) e la posa della sezione onshore del gasdotto in Italia. La gara è divisa in due lotti: Engineering, Procurement and Construction (EPC) del PRT ed EPC dellla condotta interrata da 36 pollici di circa otto chilometri per collegare il punto d’approdo del gasdotto offshore con il PRT.  Alla gara potranno partecipare le aziende che si sono prequalificate sulla base del bando del marzo 2015.

TAP aggiudicherà entrambe le gare entro la fine dell’anno.

“Tap va avanti nel processo di acquisizione di beni e servizi” ha dichiarato in proposito Knut Steinar Kvindesland, Senior Contract and Procurement Manager di TAP: “Le gare per i tubi offshore e per la costruzione della parte italiana del gasdotto sono tra le più importanti dell’intero progetto TAP”.

Il prossimo bando di gara che TAP pubblicherà durante l’estate riguarderà la fornitura di accessori della condotta (curve, raccorderia, ecc.), giunti di isolamento e scraper traps (i dispositivi di ricezione dei sistemi di pulizia e manutenzione delle condotte). Entro la fine del 2015 TAP lancerà anche le gare per Sistema di controllo e acquisizione dati (SCADA, supervisory control and data acquisition), Telecomunicazioni e Sicurezza e per i Cavi in Fibra Ottica.

Per ulteriori informazioni sugli appalti  TAP e sui contratti in via di assegnazione: http://www.tap-ag.com/project-opportunities/for-companies

Se sei un subappaltatore e sei interessato a lavorare per una delle aziende che TAP seleziona per i suoi contratti vai a http://www.tap-ag.com/project-opportunities/for-companies/interested-in-working-as-subcontractor e registra i tuoi dati, che saranno trasmessi alle imprese invitate a presentare offerte.