Iniziano i sondaggi idrogeologici lungo il percorso a terra del gasdotto e all’interno dell’area del terminale di ricezione Skip to main content

Indietro alla lista complete delle news

Iniziano i sondaggi idrogeologici lungo il percorso a terra del gasdotto e all’interno dell’area del terminale di ricezione

06 ottobre 2014

Sono iniziate oggi 6 ottobre 2014 le attività preparatorie per i sondaggi geotecnici lungo il tracciato a terra del gasdotto e all’interno dell’area del terminale di ricezione. 

Si tratta della seconda parte della campagna di prospezioni avviata a giugno scorso con la preventiva ricerca (del tutto infruttuosa) di ordigni nei luoghi di prelievo; ora, trascorsi i mesi estivi durante i quali un’ordinanza del Sindaco di Melendugno vietava la realizzazione di attività che potessero disturbare la stagione turistica, i lavori riprendono con il prelievo dei campioni geologici per mezzo di sonda perforatrice.

Sono in programma in tutto 40 “carotaggi” in aree private e pubbliche, l’accesso a gran parte delle quali è stato concordato con i proprietari o con i conduttori dei fondi; nei casi in cui non è stato possibile rintracciare i proprietari, sarà comunque possibile effettuare i sondaggi grazie al decreto prefettizio del 30 maggio 2014 che autorizza i tecnici di Tap all’accesso sui punti di prelievo.