Skip to main content

Indietro alla lista complete delle news

TAP, il Governo greco approva la Valutazione di Impatto Ambientale e Sociale

12 settembre 2014

12 settembre 2014 - Atene, Grecia.  Il Ministero dell'Ambiente, dell’Energia e dei cambiamenti climatici della Grecia ha dato l'approvazione formale e firmato la Valutazione di Impatto Ambientale e Sociale (ESIA) presentata dalla Trans Adriatic Pipeline AG (TAP) per la sezione greca del gasdotto, aggiungendo un'altra importante pietra miliare nella realizzazione del progetto.

L'approvazione arriva a valle di un attento coinvolgimento di tutte le parti interessate, del dialogo con le comunità locali, della consultazione pubblica e di una stretta cooperazione con le autorità nazionali e regionali coinvolte nel processo. TAP è impegnata a fornire responsabilmente un progetto di eccellenza e continuerà a lavorare a stretto contatto e in collaborazione con tutti i soggetti interessati.

Come per gli altri paesi parte del progetto, la relazione finale ESIA è stata redatta nel pieno rispetto della legislazione greca e di quella dell’Unione Europea, in accordo con i requisiti internazionali della Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS) e della Società Finanziaria Internazionale (IFC).