Skip to main content

Il programma di conformità

Il programma di conformità

L’obbligo di separazione delle attività di trasmissione e produzione - Unbundling

Le tre autorità nazionali di regolazione dell’energia di Albania (ERE), Grecia (RAE) e Italia (AEEGSI) hanno concesso a TAP un’esenzione dall’obbligo di separazione della proprietà, previsto dalla Direttiva 2009/73/CE, previa applicazione di condizioni volte a evitare eventuali conflitti di interesse tra TAP, gestore dell’infrastruttura, e l’azionariato attivo nella produzione e fornitura di gas naturale. Final Joint Opinion (FJO) on TAP AG’s exemption application, including conditions of exemption (6 June 2013).

Dette condizioni prevedono che TAP AG venga certificata come gestore di sistema indipendente (ITO) prima dell’avvio dei lavori di costruzione dell’omonimo gasdotto e comunque entro e non oltre il 1 gennaio 2018. 

Fino alla sua certificazione come ITO, e prima che si proceda alla prima allocazione di capacità in esito alla prima Booking Phase, TAP AG dovrà assicurare l’effettiva separazione funzionale ed istituire un programma di conformità, a garanzia dell’adozione delle necessarie misure di prevenzione di possibili condotte discriminatorie. 

Programma di Conformità

L’attuale assetto societario di TAP AG assicura un espletamento delle attività quotidiane svincolato dagli interessi di produzione o fornitura dei propri azionisti, conformandosi costantemente ai principi di Separazione Funzionale.

TAP ha istituito un Programma di Conformità Normativa (RCP) che delinea le misure adottate per evitare qualsivoglia condotta discriminatoria e la divulgazione agli azionisti di informazioni riservate dal punto di vista commerciale.​ Il Programma di Conformità di TAP AG.

Il Programma di Conformità istituisce un quadro giuridicamente vincolante, a garanzia che TAP nel suo complesso, e i suoi dipendenti, ottemperino agli obblighi fissati dalle autorità nazionali di regolazione, definendo:

a) L’istituzione della figura di un Responsabile della Conformità con funzioni di controllo dell’attuazione del programma di adempimenti e rendicontazione alle autorità nazionali di regolazione.

b) I diritti e i doveri dei dipendenti di TAP AG in materia di adempimento degli obblighi previsti dal Programma di Conformità, compreso il trattamento di informazioni riservate sotto il profilo commerciale.

c) Le misure adottate per prevenire condotte discriminatorie nei confronti dei partecipanti alla Booking Phase del test di mercato, che non siano azionisti di TAP AG.

Le autorità nazionali di regolazione dell’energia di Albania (ERE), Grecia (RAE) e Italia (AEEGSI) hanno approvato il Programma di Conformità (RCS) di TAP AG a febbraio 2014.